Inginocchiati!

Inginocchiati!!!

L’Amore chiede, passato il non ritorno,

adorazione,

schiavismo “spontaneo”,

totale dipendenza al servilismo incantato.

L’ Amore è un dittatore; vana è la fuga dalla sua indole egoistica

Copri questa terra brulla di petali di rosa, che i piedi non crollino sopra le disuguaglianze del cammino

Inginocchiati senza parole, dai luce ai gesti;

non ha voce l’Amore, di verbo non si sazia.

E crolla inesorabile

se non lo servi

Inginocchiati!

MITRUCCODIPOESIA ©Una-tantumMensileAnnuale

Fai una donazione una tantum

Scegli un importo$5.00$15.00$100.00

In alternativa inserisci un importo personalizzato$ 


Apprezziamo il tuo contributo.Fai una donazione

Servi e padroni a scambio