Il dono

Questa è la più bella: spaurita!

Conservala, abbine cura, sii a lei devoto

Non succede tutti i giorni che l’anima si denudi di tutti i fronzoli, che si mostri in pienezza e pura come Dio la voleva

Lo vedi che piccola bianca bambina?

Raffrontala alle altre versioni di sé; vestite di colori sgargianti e leziose rallegrano, è vero, ma non hanno le stesse splendide paure manifeste

Sei fortunato a vederla; lei gioca a nascondino con tutti ÷per timidezza e per diletto-

Se così si è mostrata è dono divino

Non dimenticarlo…mai