e poi sarà il tempo

della lavanda…

non dei piedi …

ma della pianta…

Così faremo molti mazzetti

a profumare un po’ ovunque …anche le fogne…fin dove si può…😁😁

Ps: per piacere signora, se vuol citare qualche poesia, lo faccia prima degli altri, o altrimenti scelga i defunti poeti; per citarli molto dopo …ai tempi del dimenticatoio, perché tutti sono dimenticati …sa…

Indi per cui🤣 ricordare i dimenticati è sempre onorevole alla diversificazione…e ci rende più umani…

aiyanninapreludiofolleinreminore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.