Lo sai …

io sono quella che “vende il sole “

ai morti viventi …

l’ho sempre fatto senza compensi ;

sapevo destreggiarmi tra le nuvole

anche senza permessi e senza poteri

Mi è sempre bastata la meraviglia dei colori che scatenava il mio sguardo sulle ombre dei dimenticati

Anche oggi porto caramelle

e un sacco pieno di coriandoli …

ma non mi bastano mai per tutti…

L’alba è così lunga per me …

cosicche adoro la notte;

nel buio mi districo meglio

e invoco i temporali ;

fulmini e pioggia mi ricaricano

di poesia …la mia unica sorte certa

aiyanna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.