Come i gatti

Senta…non mi importa più

quello che è stato ;

tutte le volte che ci siamo nascoste

in fondo “c’eravamo sempre”

Lei inappropriata,

io forse distante

Ma ognuno è ciò che è

Lei va fiera, a suo dire, di ciò che è ed è stata

Io, d’altro canto, ogni volta,

“avrei voluto esser”

Beh, non c’ero quella volta…

e quell’altra ancora

Esisto a parte, sempre stata da trovare, esattamente come i gatti !

MITRUCCODIPOESIA©

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.