Come il giorno

Come il sole

mi illumini e scaldi

Trema l’acero rosso

nel vento mattutino

dei baci che ci diamo

Amore

Resto immobile

fissa sulle tue labbra

mi astengo dalle parole

Muta della meraviglia

di averti

mi dimentico dei mali

Piango i cattivi pensieri

per non soccombere alla rabbia

di dolori impertinenti

So che è tardi per indossare

la gioia

ma ci provo per te

Sei caro

come mio padre

a colorarmi l’anima

complesso e intricato groviglio che tu sai

e ami lo stesso

Leggimi dentro Amore

ogni istante

che il tempo è breve

e tu sei il mio giorno

MITRUCCODIPOESIA©

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.