È più “prudente”…

…spostarsi dai dibattiti asettici ed inconcludenti …verso orizzonti infantili illuminanti

Nascosta nel sottoscala ho come la sensazione che non sarò mai scoperta

Come una piccola indiana girovago nella prateria; è strano ma lì non c’è quasi nessuno

I pochi che scorgo se ne fregano di me ed io di loro; ognuno ha le proprie piccole battaglie da combattere

Sicché si rimane uguali a prima …cioè “DIVERSI ”

E va bene così…senza parole…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.