Avidità

Distruggerò l’avidità,
dentro i suoi stessi sogni spezzati,
polverizzerò questa gangrena
sul mondo .
Sono i pazzi che costruiscono
i giorni degli altri,
sempre e solo i pazzi a far parlare
la voce dell’universo.
Mattone su mattone avrò la pazienza
di un camaleonte
per sconfiggere
con palazzi rinascimentali,tra le maschere terrifiche dell’esistere,fratelli e sorelle di Giuda.
Non ho dato mai per equilibrio
di contrappeso,ed è così che ci ritrova soli.

E.M copyright

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.