Il trapasso

MIO,
come il sangue che mi ossigena,
e stretta mi tiene,
avvinghiata alla vita,
senza alcuna mia resistenza.

Queste corde,
che oggi ci legano di più,
fanno all’anima
bene di trapasso.

Mentre fuggiamo dall’inutile,
si smontano barriere;
così fragili e così veri.

Ci restano i sogni,
AMORE.
Vieni qui,
e fatti amare per sempre.

E. M

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.