Perdersi

Mi perdo nelle tue mani smaltate

Curano CICATRICI

le tue terze FALANGI arrotondate 

Una torta a morsi,

le dita imbrattate di cioccolata fondente, che non mi piace,

ed il nostro posto,

che non è mai

dove ci aspetteremmo.

Mi parlano di poesia le tue ferite,

riesco ancora a percepirne i sensi,

oltre i segni che la natura ci impone

Perché é scorretto dimenticarsi chi siamo stati.

E. M COPYRIGHT

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.