Povero marchese…

Povero marchese …

Brano dal romanzo “nascere principessa, morire regina’
Povero marchese…

Nonno in quegli anni frequentava un vecchio marchese. Spesso era a cena a casa nostra .
In cucina, tutte le volte che lui era nostro ospite, si preparava di tutto e di più …
Il marchese infatti era amante del buon cibo, e questo era evidente anche dalla sua mole.
Con nonno condividevano la passione per le opere teatrali , in particolar modo per Verdi .
Aida ,era in casa nostra , l’opera più ascoltata sul vecchio giradischi del nonno.
In particolare il brano “ritorna vincitore” ,che il marchese adorava.
Lo ricordo come un vecchio ciccione , pieno di cibo, seduto sulla poltrona con occhi semi socchiusi, ad intonarne la melodia .
Io bambina, da dietro i miei riccioli rossi, lo osservavo…e ridevo,. Ridevo della sua enorme pancia, della sua voce stridula, delle gocciole di sudore che gli bagnavano le gote e le facevano luccicare…
Il povero marchese non si accorgeva della mia insolenza , nonno sì…
Cosicché dopo un bel po’ , che sfacciatamente lo deridevo , un giorno nonno mi prese da una parte e mi sussurrò: “Egle , adesso sei una signorina, vedi di avere rispetto per il Marchese , è un amico, mi è caro…ti prego”
Da allora, ebbi per il Marchese um sentimento di grande tenerezza, che mi ha accompagnato fino alla sua morte .
E lui…lui mi adorava …e con nonno non faceva che elogiarmi…. Spesso ero io a chiamarlo per telefono, per invitarlo in villa. Lo ricordo rispondermi con imbarazzo e felicità …
Ogni tanto ci penso ;
Povero marchese…se sapesse che era solo tenerezza…
E.Mpop-art-1382079_640.png

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.