Mio nonno

Mio nonno era bellissimo, nonostante l’età.

Si chiama bellezza eterna. La bellezza delle opere arte che resistono al tempo, aumentando casomai di valore.Capisco come mai mia nonna se ne innamorò alla follia, nonostante i suoi capelli bianchi; già a venti erano tutti argentei, ma devo dire che lo impreziosivano anziché sminuirlo.

Nonna era ovviamente la bellona del paese, però lei a differenza di lui, è sfiorita presto. Credo perché nonno la riempiva di corna, anche se senza cattiveria….era la sua indole .

Nonna soffriva molto. Io invece ero contenta; avevo un sacco’”di zie e zii illegittimi”, la casa pullulava sempre di gente. Papà  e nonna erano sempre incazzati neri di queste presenze…, per me erano divertenti anche queste scenette, fra le  loro isterie.

Di una zia solo sono sicura : era identica a me. Stessi occhi, stessi capelli, naso, modo di fare e pensiero. Le ero più somigliante delle sue stesse figlie…,che per loro sfortuna avevano preso tutte dal padre. È morta poco più che trentenne…, ed è proprio la sua morte che ha confermato i miei sospetti : nonno è entrato nel tunnel del dolore , e non ci è più riuscito…”anche se faceva bene finta ”

Da “nascere principessa e morire regina”

E.M

 

5 Comments

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.