Immensità e scantinati

L’immensità fronteggia la grettezza ogni giorno. Essa nel contempo si estende, mentre l’altra si confina in pertugi.

I più si limitano a rimirar la pochezza,

mentre il cielo piange lacrime amare.

Ma è la diversità che genera le correnti, e l’ottuso resta malevole osservatore,

in questo mondo di luce fatto per pochi.

E.M

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.