Guai e ritocchi

A tutta velocità
tra km di distanza,
e quando di mezzo ci sta l’oceano
a volte non resta che planarlo.
Di guai ne ho infiniti dei miei,
tra le tante cose il mare che odio,
e il suo sorriso servile che amo.
Dei guai degli altri mi interessa
solo il ritocco,
li vedo sempre meno grandi.
Sia benedetto l’egoismo
che me li fa cancellare,
e mi convince ad insistere sui miei più belli.
Anche se di cimosa in cimosa,
ritrovo nei loro stanchi modi,
ed apatici sogni, nonché infantili trattative …risposte alla risoluzione del mio dilemma.
Così forse domani potrò
accarezzare la sua barba,
e lui i miei riccioli ribelli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.