Non mancano

Non mancano gli stracci
solitari da approfondire.
È retrocedere,
ingarbugliarsi in aromi passati,cedere il passo ad incespicati tragitti.
Io e gli anfratti rocciosi,la poca acqua ma le mani duttili,
abbastanza…
per arrampicarsi ovunque,
in segreto.
Fin da bambina,ed ancora,
e per sempre,
protetta da luce d’anima,
rinnovata ad intermittenza.
E sempre più vivida,
più accecante,
fino al fondo di me.
Per poi risalire,
e illuminare,
per osservare curiosa,
quello che i più non guardano.

4 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.