Anima ingrata

In questo lungo cammino,

se davvero esistesse,

sarebbe stato tutto vano.

Son luoghi comuni,

per chi anima non ha.

Celebrazioni di parassitismo obbligato,

dove si perde il senso.

Sarebbe pensare al demonio,

senza ali tarpate.

Troppe consuetudini,

che imprigionano le parole,

tra le parole da cancellare.

 

 

2 commenti

  1. Mai cancellare le parole, mai chiuderle in gabbie siano esse mentali o fisiche, lasciamole uscire, libere di esprimere, di esprimerci e di non reprimere o reprimerci… nel bene e nel male sono il nostro linguaggio, sono nostre, ci rappresentano… siamo noi, quelli veri e reali, come me, come te! Un abbraccio!

    "Mi piace"

Rispondi a estesa mente Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.