Estranei

Estranei si addentrano furiosi

Di loro verità martirizzati

Io che non vede oltre cataratte velate; nessuna
lacrima scioglierà la fibrina adesa a quelle orbite vuote .

Non si è mai ciò che sembra,

sia umile il tuo cammino tra milioni di estranei

Contamino della mia vera essenza solo chi dal profondo amo,

il resto mi è distante passeggero,

In questo viaggio di ombre…

3 Comments

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.