Impazzire

Sì può impazzire

per una dopia mancata

di chi ti comanda

E scarabocchiare furiosamente,

su unità di misura stravolte

La legge dell’anima

non si uniforma

alla condanna dell’ignoranza

E poi brucio tutto,

come da piccola

Nel segreto.

E rido

Rido tanto

di me che impazzisco

E sempre più pazza

ho un filo di pena,

che brucio e ribrucio,

per quella dopia

17 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.