Oggi il sole

No, nessuno ti regala il sole,

se prima non hai bagnato la fronte 

e l’hai intrisa di domande. 

No, nessuno del suo raggio 

ti riscalda,

se non ti dai più del mille 

e vai a mille. 

Se non ti fai scorticare, 

fino al fondo di te

Così sfinita,

oggi è apparso il sole.

Ed il cielo vicino,

di gomma munito,

ha cancellato tutte le pene.

Come quando una madre 

prende in braccio per la 

prima volta un figlio.

Come un parto 

son tutte le cose 

che infarciamo d’amore.

E.M

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.