Ti mancherò

Ti mancherò quando non ci sarò.

Succede che mi appisoli incantata sul niente.

Il gusto di raggelarmi.

Perché  l’anima chiede il silenzio a volte.

E distratta dal vuoto si avvia verso la sua nuova casa.

I baci di carne saranno confusi tra i baci eterei.

Forse era questo l’amore.

Non vuole certo appagarsi col vuoto .

Ma dal vuoto apprende.

E cresce sfacciata e arrogante.

Ma senza pretese.

E non chiede.

Ma dona e riceve doni.

In egual misura senza dolore.

Siamo stati abbastanza incantati.

Ora tocca la guerra!

E. M copyright

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.