Suona la mia canzone

illustration of moon showing during sunset
Photo by David Besh on Pexels.com

Suona la mia canzone,

quella solo mia.

Stanca di parole per gli altri;

recidivano le paure,

di non esser io,

di non esser me.

Fine alla fine,

fatte di vibrisse ho le ali,

per non perdermi nell’inutile.

 

Dove si appoggia il mare

sta il mio cuore solitario,

fatto per pochi,

quasi per nessuno.

 

Di stranezza in stranezza,

mi appoggio e mi distacco repentina.

Ma sempre ritorno a casa.

E.M copyright

3 commenti

Rispondi a estesa mente Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.